Superare la tua paura di non riuscire i tuoi clienti

Offri sessioni gratuite: una cosa che puoi fare è offrire sessioni gratuite per alcuni clienti in modo che tu possa avere un po ‘di esperienza nel coaching. Sarai in grado di istruirli senza sentirti in colpa per il fatto che ti stanno pagando, e quelle sensazioni di dubbio scompariranno lentamente quando vedrai che in realtà stai facendo la differenza.

errori
errori

C’è una grande quantità di certificazione là fuori per il life coaching, ma il problema è che la maggior parte non vale la carta su cui è stampato. Dal momento che non vi è alcuna regolamentazione o supervisione, ci sono state aziende in tutto il mondo con nomi dal suono impressionante e siti web professionali che offrono formazione “professionale”. Ma vorrete attenervi alla certificazione che in realtà significa qualcosa per le altre persone. Non importa quanto hai pagato per un programma di allenamento, o quanto tempo dedichi ad apprendere i principi di esso, se altre persone non lo accettano come allenamento valido, hai perso tempo.

Sono organizzati e scrivono tutto: i buoni allenatori prendono sempre appunti. Sanno dove si trova tutto e possono facilmente vedere qualcosa quando è necessario.

Fai una breve sessione all’inizio: Un’altra idea è quella di mantenere le tue sessioni molto brevi, in modo che tu possa caricarne di meno, in modo da poterti bagnare i piedi con il coaching senza dover saltare con una lunga sessione di un’ora.

Sono finanziariamente confortevoli e non disperati per le imprese: i buoni allenatori guadagnano bene e sanno come gestirli correttamente. Ecco perché non vedrai allenatori professionisti tagliare i loro prezzi o offrire offerte ridicole per far iscrivere le persone. Gli allenatori professionisti hanno sempre abbastanza affari e, di fatto, scelgono e scelgono i clienti che assumono.

Significa che, se Tony Robbins sta offrendo la certificazione Tony Robbins per la formazione, avere questo certificato di addestramento avrà un sacco di peso perché ha il nome di Tony Robbins. Se si sceglie un programma di formazione che qualcuno che è ben noto e rispettato nella comunità di coaching e di auto-aiuto, scoprirà che la particolare certificazione è molto importante quando si cercano nuovi clienti e si frequentano con altri life coach.